Una delle terapie migliori per ritrovare lo spirito giusto e rimettersi in gioco, smettere di pensare solo ai mali del proprio tempo e solleticare la creatività così impigrita è andare a caccia di buone notizie.

Questa è una di quelle che mi piacerebbe vedere scorrazzare per le vie delle città in cui vivo.

La Musicleta è un progetto ideato e realizzato da Rodolfo Rada, ragazzo cileno che un giorno ha pensato di coniugare la sua passione per la musica (fa il Dj) con l’impegno ambientalista. Grazie al supporto tecnico di Karmakanonen, associazione danese, ha realizzato questo triciclo “musicale”, sul quale l’impianto stereo è alimentato da un sistema fotovoltaico.

Rodolfo passa le sue giornate chiedendo ai passanti quale musica vogliono ascoltare e mettendo il pezzo a tutto volume mentre si allontana in mezzo al traffico. La sua passione però è fermarsi davanti alle scuole, e spiegare ai bambini come funziona l’energia fotovoltaica, a tempo di musica.

Rodolfo fa parte di Move Latinoamérica movimento formato da persone di paesi diversi che vogliono impegnarsi per realizzare progetti per la difesa del pianeta e l’educazione ambientale.

“- Aggiungere biglietto per Santiago del Cile ai regali di Natale. Da ricevere.”